fbpx

Risotto con cime di rape e peperoni cruschi

Masseria Agricola Buongiorno alla 15a edizione della fiera Taste di Firenze
26 Febbraio 2020
Consorzio di tutela del Peperone di Senise Igp: l’allarme su crisi produzione
30 Marzo 2020

Preparazione

Pulire le cime di rapa, lavarle con cura e sbollentarle per 5 minuti in acqua leggermente salata. Scolarle conservando l’acqua di cottura che servirà per la cottura del risotto e, per mantenere vivo il colore, metterle in una ciotola di acqua fredda. Quando saranno fredde, scolarle nuovamente.
Tritare finemente lo scalogno, rosolarlo in poco l’olio extravergine di oliva e metterlo da parte. Tostare il riso in un tegame con un filo di olio extravergine, quindi iniziare la cottura aggiungendo via via l’acqua di cottura delle cime di rapa.
Quando il risotto sarà a metà cottura, iniziare ad aggiungere le cime di rapa. Correggere eventualmente di sale.
Servire il risotto alle cime di rapa sbriciolandovi sopra i peperoni cruschi. Guarnire con un filo di olio extravergine di oliva, servire in tavola.

Buon appetito!